Consolidato fiscale nazionale

Consolidato fiscale nazionale
La nostra società ha aderito al consolidato fiscale nazionale in qualità di società “consolidante”, unitamente alla nostra unica società controllata. Come mi dovrò comportare in termini di rilevazioni contabili, relativamente alla società consolidante, al momento della rilevazione delle imposte di competenza dell’esercizio 2007?

D.P.B.

Risponde Pier Luigi Marchini

L’O.I.C. all’interno del Documento Interpretativo n. 2 del maggio 2006 ha chiarito le metodologie di contabilizzazione da adottare in caso di adesione al consolidato fiscale.
La società consolidante nazionale deve contabilizzare le imposte di sua competenza secondo le regole ordinarie, sulla base della seguente scrittura contabile:

Imposte sul reddito (C.E.)      a          Debiti tributari

In un secondo momento, si dovrà procedere alla rilevazione degli effetti derivanti dal trasferimento delle basi imponibili da parte delle consolidate; a tale riguardo, si deve prestare attenzione al fatto che la consolidata trasferisca differentemente alla consolidante redditi imponibili postivi o negativi.
Nel primo caso, la consolidante rileva un credito nei confronti della consolidata a fronte dell’imponibile fiscale positivo trasferito, sul quale pagherà le imposte, attraverso la seguente rilevazione contabile:

Crediti verso controllata       a          Debiti tributari

Rispetto all’ipotesi di imputazione della fiscalità al Conto Economico della consolidante, appare maggiormente appropriato regolare tali trasferimenti quali rapporti di debito/credito rilevandoli nello Stato Patrimoniale della consolidante che, in tal modo, agisce come “stanza di compensazione”.
Nel caso in cui, al contrario, siano attribuite perdite fiscali di cui ne sia riconosciuto l’immediato beneficio fiscale, la controllante rileva un debito nei confronti della controllata, pari al risparmio di imposta garantito dal trasferimento della perdita fiscale di quest’ultima, sulla base della seguente scrittura contabile.

Debiti tributari                       a          Debiti verso controllata

In questa sezione sono presenti le risposte del dott. Pier Luigi Marchini pubblicate sul quotidiano economico-finanziario “Italia Oggi” all’interno della Rubrica “Il Quesitario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *